Mettere un sito in manutenzione attraverso htaccess e mod_rewrite

A volte bisogna mettere offline un sito, per effettuare le dovute modifiche, per non farle vedere in tempo reali ai visitatori.
Bisogna in pratica rediriggere tutto il traffico del sito a una pagina di manutenzione tecnica (lavori in corso).
Questo è possibile attraverso mod_rewrite e il file htaccess.
Basta creare nella root principale del vostro sito un file con estensione .htaccess e inserire questo codice:

RewriteEngine On
RewriteCond %{REMOTE_ADDR} !127.0.0.1
RewriteCond %{REQUEST_URI} !^/images/.*
RewriteRule ^(.*)$ sito-in-manutenzione.html [QSA,L]

Analizziamo il codice:
alla riga 2 c’è un indirizzo IP di default che dovete cambiarlo in base al vostro indirizzo IP che potete recuperarlo visitando questo sito: www.mostraip.it
Se volete aggiungere più indirizzi IP basta copiare la riga 2 per ogni IP che volete far filtrare il vostro sito.
In questo modo solo gli indirizzi IP specificati nel file htaccess potranno visualizzare il sito. Altrimenti verranno reindirizzati a questa pagina sito-in-manutenzione.html
Se nella vostra pagina ci saranno delle immagini bisogna aggiungere una condizione al file htacces, per permettere agli utenti di visulizzarle. Infatti alla riga 3 del codice c’è questa codizione: RewriteCond %{REQUEST_URI} !^/images/.*
/images/ è la cartella dove si trovano le immagini per la pagina dei lavori in corso che si trova nella root del sito.
Una volta creato il file .htaccess caricatelo nella root  del vostro sito e non dimeticatevi di caricare anche la vostra pagina di manutezione sempre nella root del sito ed il gioco è fatto.
Ricordatevi di cambiare l’ip se non visulizzerete il sito.

2 pensieri riguardo “Mettere un sito in manutenzione attraverso htaccess e mod_rewrite”

  1. Bravo molto utile! L’ho provato in locale e ovviamente per provarlo ho messo un ip fasullo, in modo che al mio accesso mi venisse fuori la pagina di lavori in corso.
    Sai per caso se ci sia uno script che permetta di fare uno switch, tipo come succede in wordpress? Ho un sito su altervista e ovviamente c’è il suo htaccess nella root principale, e vorrei integrarlo. Per ora mi viene solo in mente di fare tutto a mano via ftp ma diventa un’impresa he he . Sai darmi qualche dritta?
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *